Lollipop Chainsaw da record per Grasshopper

Ma si tratta di record molto piccoli, visto che il team di sviluppo è assai di nicchia. Non a caso Goichi "Suda51" Suda fa sapere che i 700.000 pezzi venduti (ai negozianti) da Lollipop Chainsaw sono già un evento per questo piccolo studio. Che finora ha incamerato parecchie delusioni, non ultimo -ma anche sì- No More Heroes. Come sempre, le buone vendite garantiscono la sussistenza dello sviluppatore e quindi nuovi progetti. Tra questi, il misterioso Killer is Dead di cui è stato mostrato un nuovo trailer alla stampa giapponese. Lo stesso video dovrebbe tornare sulla rete a breve.

Per quanto riguarda Lollipop Chainsaw, piaciuto in maniera smodata al Maderna, è probabile che diventi una serie nei prossimi anni, per la gioia di tutti gli otaku all'ascolto.

Luci, suoni e colori di Sound Shapes

The World Ends With You domani su App Store