Outcazzari

Lizard Squad arrestati, sciolti, bloccati...insomma: tolti dai maroni

Per le due persone che seguivano la vicenda, gli hacker responsabili degli ultimi attacchi informatici (a vari network di gioco online) sono stati tolti di mezzo. L'ironia vuole, stando alle voci cicolanti sulla rete, che siano stati altri gruppi hacker "buoni" a sputtanarli rivelando pubblicamente le loro generalità. Di lì all'arresto il passo è stato breve come sembrano ammettere gli stessi Lizard Squad attraverso Twitter e il loro, ormai ex, sito ufficiale. Emblematiche le ultime parole:

"Oggi ci scioglieremo, perché al di là dei rettili e di altre stronzate, credeteci o meno, abbiamo le nostre vite: persone da incontrare, cose da fare. Addio"

Senza dubbio, tra le persone da incontrare ci sono alcuni agenti dell'FBI.

Haunted House nell'immancabile PC vs Atari 2600

Resident Evil Revelations 2 riuscirà a farsi amare?