Librodrome #28 - La Storia di Nintendo fa threesome!

Librodrome #28 - La Storia di Nintendo fa threesome!

Attenzione. Ogni due settimane, in questa rubrica si parla di cultura. Niente di strepitoso, o che ci farà mai vincere il Pulitzer, ma è meglio avvertire, perché sappiamo che siete persone impressionabili. E tratteremo anche dei libri. Sì, quelle cose che all’Ikea utilizzano per rendere più accattivanti le Billy. E anche le Expedit.

Al giorno d'oggigiorno, si sa, i giovani vanno sempre troppo di fretta e leggono sempre meno libri. Figuriamoci le recensioni dei libri, poi! Del resto, preferiscono fare all'amore, e non si può certamente dar loro torto.

Quello che segue, dunque, non sarà un Librodrome vero e proprio (ammesso che un "Librodrome vero e proprio" sia qualcosa di ben definibile), ma una velocissima segnalazione: acquistate per direttissima, ovunque preferiate, il terzo volume de La Storia di Nintendo di Florent Gorges.

200 pagine di cultura e un catalogo (non solo) fotografico da 20 in appendice: You want some more of this bitch?

200 pagine di cultura e un catalogo (non solo) fotografico da 20 in appendice: You want some more of this bitch?

"Appartengo alla generazione degli anni ’80, con i suoi cambiamenti culturali profondi: noi abbiamo detto addio ai cowboy e al sogno americano, per dare il benvenuto ai supereroi giapponesi, alla celluloide e ai pixel. NES di Nintendo fu la mia primissima console, acquistata per una bella somma una mattina dell’estate del 1989, con i soldi della paghetta che ero riuscito a mettere da parte. Per mesi divenne oggetto di una passione che non ha mai smesso di crescere fino ad oggi, oltre vent’anni dopo." Ebbene, qui c'è tutto, ma proprio tutto quel che avreste voluto sempre sapere sul NES/Famicom, dalla sua ascesa e diffusione in Europa a partire dagli anni ’80 ad una dettagliata e puntuale cronologia di tutti i giochi Nintendo/Nes, raccolto in un praticissimo "tascabile" per appassionati.

A che piano andate?

A che piano andate?

Per 17,90€, oltre alla trentina già spesa per i primi due tomi, vi porterete a casa il terzo (ma non ultimo, parrebbe) volumetto dedicato alla console per famiglie della "grande N", ma non vi converrà affatto riporlo in bagno in coordinato con gli altri, bensì sul comodino, accanto all'abat-jour, pronto per l'uso, da leggersi come un autentico romanzo di formazione (videoludica), senza fretta, per oltre duecento pagine d'intensissima storia dei tempi moderni. La quantità di testo, qui, è a dir poco esagerata: c'è una miriade d'informazioni, chicche, curiosità e didascalie assiepate in ogni dove, stampate in qualsiasi possibile anfratto, con caratteri minuscoli e pur sempre chiari/leggibili. Nonostante questo, il terzo de La Storia di Nintendo non rinuncia affatto all'orgia fotografica, su carta rigorosamente patinata, dispensando ugualmente centinaia e centinaia di immagini esclusive, foto di rarissimi reperti, prototipi e prodigi nipponici ignoti ai più. O quantomeno a me. Un fugace giro nella sezione hardware del libro, ad esempio, vi stimolerà conati di nerdaggine acuta e li vorrete tutti, incluso il Twin Famicom, il Top Rider Hardware Bike (gonfiabile!) o la mitraglietta HyperShot.

Non è tanto la console, ma i joypaddini...

Non è tanto la console, ma i joypaddini...

Le date incluse nel titolo, La Storia di Nintendo: 1983-2003, Famicom/Nintendo Entertainment System, però, non traggano in inganno: non c'è alcuna menzione alle console successive, al Super Nintendo Entertainment System (1990), al Nintendo 64 (1996) o al GameCube (2001). Con tutta probabilità, arriveranno altri volumi confezionati ad hoc, da spulciare, collezionare e lustrare con occhi e polpastrelli. Restiamo dunque in fervida attesa dei volumi successivi, o meglio ancora di un'unica enciclopedia firmata Florent Gorges, magari da un migliaio di pagine, un centinaio di euro (li varrà tutti!) e un formato ben più abbondante... sebbene la lettura col monocolo sia un bellissimo lusso d'altri tempi, al quale non si vorrebbe mai e poi mai rinunciare.

Definitivi, per non sgualcire le pagine.

Definitivi, per non sgualcire le pagine.

Ho ricevuto il terzo volume de La Storia di Nintendo di Florent Gorges comodamente a casa e senza costi aggiuntivi da Multiplayer.it Edizioni, che ringrazio accoratamente: grazie! 

Boardcast #50 - Panic Lab: Aiuto! Mi è scappata un'ameba!

Videopep #53 – Finalmente Xbox One

Videopep #53 – Finalmente Xbox One