Outcazzari

L'evocatore della domenica #11

Ultimo appuntamento con l’Evocatore della Domenica prima della pausa estiva e settimana ghiotta di eventi in Brave Frontier con, nell’ordine: pubblicazione di Darvanshel, lancio del nuovo Frontier Hunter e arrivo oggi di nuove unità esclusive EU, gli shapeshifter!! Ma andiamo con ordine: innanzitutto Darvanshel, che con sommo gaudio sono riuscito a catturare al secondo tentativo (dopo un Uda di cui non me ne faccio nulla)! Tipo Lord, ma ci posso anche convivere e magari gli sparo addosso un rospo verde, l’importante è averlo! Alla fin fine funziona come Oulu, ma avendo una SBB che fa anche danno, concorre in modo significativo alla generazione di cristalli burst, aumentando di conseguenza la potenza del team. Al momento ce l’ho ancora a 4 stelle ma lo sto tirando su. Mi auguro che l’abbiate catturato anche voi ;) La mia possente squadra alla prese con il FH lvl 4. Douglas è il motore del BB spam e Oulu tiene in vita il team, va sempre tutto bene finché uno dei due non carica la BB e…

Passiamo al Frontier Hunter, che per la prima volta ha quattro livelli e non solo tre. Io l’ho affrontato con questa squadra: Deemo leader, Skalmold, Eir, Oulu e Douglas, con Michele come aiutante, più o meno tutti maxati, tranne le valchirie, per cui non ho ancora la SBB. Con questa squadra ho completato al primo colpo i lvl 1, 2 (e vabbé) e 3, per altro ottenendo in tutti i casi il massimo dei punti e delle ricompense. In particolare ho superato con discreta facilità il lvl 3, che in passato mi aveva dato problemi, cosa che ho voluto interpretare come un aumento della potenza media del mio team, anche se a pensarci bene, forse, ha più a che fare col fatto che come ultimo incontro c’è la povera Paris e non un team incazzatissimo come le volte scorse. Fatto questo, mi sono lanciato a testa bassa sul Capolinea (sigh), composto da ben 7 incontri, e sono riuscito ad arrivare fino all’ultimo combattimento; ovviamente sono stato sconfitto, anche perché mi erano rimasti zero oggetti, ma ho totalizzato più di un milione di punti, che mi hanno permesso di sbloccare tutte le ricompense, compreso l’ambita sfera Legwand, che dà +25% a tutto. Risultato quindi pienamente soddisfacente, e mi permetto anche di consigliare una strategia per affrontare questa serie di incontri.

Io non ho le unità per un team critico, per cui di solito lavoro su BB spam con l’obiettivo di riempire tutti i turni o quasi la BB di Oulu, usandola per dimezzare i danni. E direi che per questo FH lvl 4, a meno che non abbiate un team davvero sgravato, un mitigatore di danno è praticamente obbligatorio. Per cui fate un team con un mitigatore, un curatore e una unità che faccia tanti attacchi per generare tanti cristalli. Io uso Douglas, che è ottimo con la sua SBB da 30 attacchi per nemico, ma anche Thrud a 6 stelle fa qualcosa di simile e se proprio non le avete, una o due Serin possono ovviare. Quando iniziate il FH, scegliete il pacchetto di oggetti con dentro le fujin, gli altri fanno cagare e sono solo uno specchietto per le allodole. Quindi andate di fujin sul vostro spammatore di attacchi al primo turno e, se ci sono abbastanza nemici, alla fine dell’attacco avrete tutte (o quasi) le vostre unità con la BB/SBB carica.

Legwand, la sfera più potente ottenibile nel FH. Da mettere in saccoccia a tutti i costi!

A questo punto scatenate l’inferno di BB e da qui è tutto rinse&repeat. Per gli incontri al Capolinea, le fujin sono preziosissime per caricare il mitigatore in caso non ce la faccia da solo, molto probabile in particolare al secondo incontro, dove ci sono solo Loras e Dean, il dinamico duo che, essendo appunto in due, rende difficile avere le BB cariche ogni turno. Se superate questi due con il team intatto, dovreste essere più o meno a posto fino all’incontro finale, che per ora non sono mai riuscito a superare, dato che ci sono arrivato sempre un po’ troppo disastrato. La cosa buona è che al Capolinea si fanno un macello di punti e non è necessario finirlo per sbloccare tutti premi: se arrivate all’ultimo incontro ragionevolmente, vi beccate tutto il malloppo e poi si tratta solo di fare classifica.

Infine, l’ultima novità sono gli shapeshifter, che non mi sarei mai aspettato alle porte di agosto e che scopriremo fra qualche ora. In vista dell'uscita delle nuove unità, Gumi ci ha regalato un biglietto di evocazione, l’unica gioia dei regali estivi, che per il resto sono stati un tristezza mai vista. Se è pur vero che a caval donato non si guarda in bocca, fare regali come 50K gold, Resurge base x10 o Tonico x10 fa davvero brutto, piuttosto regalate sempre dei del metallo o unità di evoluzione, che sono sempre una menata da recuperare, ma 50K gold e Resurge no, per favore. Il tono generale dei regali si è risollevato questa settimana con il biglietto per l’evocazione rara e la manciata di gemme ottenibile con il Frontier Hunter, che non è, strettamente parlando, un regalo, ma alla fine è pur sempre valuta premium ottenuta gratis. Grazie a Gumi per averli resi disponibili proprio ora che arrivano le nuove unità!

E con questo è tutto, vi lascio per qualche settimana di relax al mare! Ma dato che Brave Frontier è un gioco mobile e ce l’ho sempre in tasca, questo non implica una pausa dal mondo di Gran Gaia, anzi! Tra gli shapeshifter, Darvanshel da tirar su e i Trial che devo ancora fare, ho un bel programma di potenziamento del team e a settembre la mia squadra tornerà più incazzata di prima!! :)

Buone vacanze e che il culo dell’RNG sia sempre con voi!

Librodrome #73 - VirtualErotico. Sesso, pornografia ed erotismo nei videogiochi

Librodrome #73 - VirtualErotico. Sesso, pornografia ed erotismo nei videogiochi

Brutte notizie per i tanti che aspetta(va)no Project Cars su Wii U