Le vendite di Spec Ops: The Line sono insabbiate

Sembra difficile che a breve si veda un seguito di Spec Ops: The Line o un altro capitolo nella stessa serie viste le vendite piuttosto deludenti. Come già anticipato dalla casa madre Take 2 nei suoi ultimi annunci finanziari, e confermato adesso dal team creativo Yager, questo originale shooter bellico non ha incontrato grande accoglienza presso il pubblico di massa. Pur senza cifre ufficiali, i numeri "ufficiosi" parlano di circa 200.000 pezzi venduti a livello mondiale, nemmeno adeguati per recuperare le spese. Quindi, è logico che il team di sviluppo voglia allontanarsi da Spec Ops con il suo nuovo progetto, ancora senza nome ma già confermato via Joystiq.

In ogni caso, i fan di Spec Ops: The Line dovrebbero trovare una buona consolazione nel DLC gratuito dedicato alla modalità cooperativa via Internet, annunciato a giugno e previsto entro fine mese.

Un'orda di novità per Team Fortress 2

La prima giornata di GDC Europe in video!