Le promesse di Ninja Gaiden 3 su Wii U

Dopo una prima uscita che ha deluso quasi tutti e una presentazione all'E3 (della versione Wii U) tutt'altro che rassicurante, l'orizzonte di Ninja Gaiden 3 resta tutt'altro che sereno. Capitano a fagiolo, quindi, le dichiarazioni firmate Yosuke Hayashi che riporta Eurogamer. A sentir lui, la demo dell'E3 girava su kit molto provvisori e per questo era severamente limitata dal punto di vista tecnico. Grazie a versioni più recenti degli stessi kit, Ninja Gaiden 3 Razor's Edge ha ora un aspetto migliore. Ma soprattutto, è più vicino come gameplay ai vecchi episodi, perché gli sviluppatori vogliono indirizzarsi sopratutto agli hardcore gamer.

C'è da vedere se gli hardcore gamer acquisteranno Wii U, perché sarebbe ironico che un gioco "hardcore" finisse per essere ignorato dall'utenza casual. Al massimo, potranno scambiare le due versioni ripubblicando Razor's Edge su PS3/Xbox 360 e la prima uscita in casa Nintendo.

Dream Team senza Pippe(n) in NBA 2K13

Gamescom 2012: la prima giornata