Le nuove ghostbusters non sono uno scherzo (purtroppo)

Per un reboot venuto bene (Mad Max) ce ne vogliono altri dieci fatti coi piedi, o almeno è quanto dice una delle tante leggi non scritte di Hollywood. Dopo oltre vent'anni di preghiere, petizioni, rumor e polemiche il nuovo Ghostbusters si farà...con un cast femminile e un restyling che definire osceno curioso è poco. Sì, perché l'immagine là sopra non riunisce quattro cosplayer qualsiasi, ma è tratta dal ritorno degli acchiappafantasmi che sarà diretto dal regista Paul Feig (Le Amiche della Sposa, mica niente) e arriverà nei cinema tra circa un anno. Oltretutto, Dan Akroyd vorrebbe farci credere, nell'intervista a CBR, che non l'hanno pagato per dire che è una buona idea. Provaci ancora Dan!

Ribaltando il celebre slogan: "Chi chiamerai?" Stavolta i pompieri, sicuramente.

Hanno pure cambiato la Ecto-1! Allora è guerra...

Le brillanti innovazioni di Assassin's Creed Syndicate

Amore Chirottero, la recensione di Batman: Arkham Knight