Il film di Warcraft (per fortuna) è senza abbonamenti

Il film di Warcraft (per fortuna) è senza abbonamenti

Ne parlerà pure il Nabucco nel suo Sandeicazz, ma perché esimersi dal ripetere gli stessi concetti inutilmente quando Internet (e il suo spazio illimitato) serve proprio a questo? In ogni caso, è finalmente apparso online il poco tanto atteso trailer ufficiale di Warcraft: The Beginning, sottotitolo che già suona come una minaccia. Volete davvero gustarvi una sfilza di seguiti? Ecco. Il video riunisce la solita quintalata di immagini realizzate al computer e attori meno espressivi di un qualsiasi computer, ma mediamente più attraenti. È il caso di Travis Fimmel, già protagonista della serie Vikings che qui fa il belloccio/eroe/barbuto di turno.

Potrei anche omaggiare quella gnoccona di Paula Patton, non fosse che appartiene alla razza degli orchi ed è quindi parecchio abbruttita. Vorrei sapere chi ha avuto questa brillante idea (visto che la Patton recita col solo fisico) ma non divaghiamo. Lo spettacolo sembra esserci, i primi piani drammatici pure, gli spezzoni di dialoghi incomprensibili? A pacchi.

Per il resto, c'è tutto quello che potreste aspettarvi da un tie-in fatto per riempirsi le tasche e ripagare le spese delle licenze. Ma tanto sapete già che non potete NON vederlo, quindi...

Sundaycast #139 - Vuoto di memoria

Sundaycast #139 - Vuoto di memoria

Old! #135 – Novembre 1975

Old! #135 – Novembre 1975