Outcazzari

Il creatore di Minecraft contro Steam

Mentre Gabe Newell, creatore di Steam, se la prende con Windows 8, il creatore di Minecraft se la prende con Steam. Markus "Notch" Persson si è infatti detto preoccupato riguardo alla posizione dominante assunta dal servizio di digital delivery di Valve in ambito PC.  Più in dettaglio, parlando a PC Gamer Notch si è definito avverso ad una situazione in cui "il mercato dei videogiochi per PC è in mano ad una singola entità che si prende il 30% su ogni gioco venduto".

Notch ha anche sottolineato che pur non essendo presente su Steam il suo Minecraft ha venduto moltissime copie, indicando come sia possibile ottenere ottimi risultati senza necessariamente appoggiarsi ad un servizio esterno e incassando una media di un milione di dollari ogni tre giorni.

Da notare che "poggiandosi ad un servizio esterno" (cioè Xbox LIVE) il gioco di Mojang ha anche venduto tre milioni di copie in meno di due mesi nella sua versione per Xbox 360.

Librodrome #8 - Video game education: Studi e percorsi di formazione, con le maiuscole messe proprio così

Librodrome #8 - Video game education: Studi e percorsi di formazione, con le maiuscole messe proprio così

Gabe Newell contro Windows 8