I verdetti del BAFTA

Nella serata di ieri si è svolta la consueta cerimonia del BAFTA, acronimo che sta per British Academy of Film and Television Arts. L'ente, da sempre dotato di un occhio di riguardo verso i videogiochi, ha tracciato un bilancio dell'anno trascorso, assegnando i premi ai titoli più meritevoli. Siete d'accordo con le loro valutazioni? BAFTA Special Award: Markus “Notch” Persson – Minecraft

Miglior action game: Batman: Arkham City

Miglior direzione artistica: Rayman Origins

Miglior audio: Battlefield 3

Gioco dell'anno: Portal 2

Miglior debuttoInsanely Twisted Shadow Planet

Miglior design: Portal 2

Miglior gioco per tutta la famigliaLittleBigPlanet 2

Gioco più innovativo: LittleBigPlanet 2

Miglior gioco mobile/portatile: Peggle HD

Miglior browser-gameMonstermind

Miglior componente online: Battlefield 3

Miglior colonna sonora originaleL.A. Noire

Miglior interpretazione come doppiatore: Mark Hamill (The Joker – Batman: Arkham City)

Miglior gioco della categoria sport/fitnessKinect Sports 2

Trama più affascinante: Portal 2

Miglior strategico: Total War: Shogun 2

Gioco da tenere d'occhio: Tick Tock Toys

Gioco dell'anno votato dal pubblico: Battlefield 3

Fonte: BAFTA

Ninja Gaiden 3 dimostra che i DLC gratis esistono

L'apocalisse lussureggiante (e un po' paracula) di Krater