I giocatori vogliono Wasteland 2

Ad appena due giorni dal lancio della campagna su Kickstarter, e con ancora più di un mese davanti, la raccolta di fondi per iniziare lo sviluppo di Wasteland 2 ha già superato la quota fissata da inXile Entertainment, ovvero novecentomila dollari. Di questo passo è probabile che il gioco avrà un supporto economico ben superiore alle aspettative di Brian Fargo e del suo piccolo e prestigioso team di sviluppo - che annovera molti dei nomi che lavorarono al primo Wasteland e ai primi due capitoli di Fallout. Insomma, il mondo ha bisogno di un'altra serie di giochi di ruolo post-apocalittici; facciamocene una ragione.

Chi volesse dare il proprio contributo può donare anche un minimo di un dollaro ma già con 15 dollari si prenota una copia digitale del gioco completo in versione PC; per la versione scatolata da collezione bisogna invece sborsare 50 dollari.

2012: che bello avere un arcade stick!

Ridge Racer per PS Vita: brutto involucro vuoto