I giocatori donano tre milioni di dollari a Double Fine Productions

La piattaforma Kickstarter dovrebbe aiutare anche un perfetto sconosciuto a trovare i soldi per far partire un progetto, ammesso che gli utenti/consumatori lo reputino interessante. Quando si presenta però un nome tutt'altro che sconosciuto, a chiedere un finanziamento, ecco che capitano cose come questa: Double Fine Productions aveva chiesto quattrocentomila dollari per iniziare lo sviluppo di un'avventura grafica e se n'è ritrovati in cassa tre milioni. Se volete partecipare, prenotando così la vostra copia del gioco (con tutti gli eventuali bonus per le donazioni più sostanziose), avete ancora una decina di ore di tempo.

Il trailer del DLC di Battlefield 3 è pieno di esplosioni

Shinji Mikami non ha fretta