Outcazzari

I Furious 4 non sono più Brothers in Arms

Gearbox ha preso di petto la fiera PAX Prime e l'ha sfruttata per fare un bel po' di rivelazioni. Fra le tante, scopriamo per esempio che il gioco annunciato all'E3 2011 come Brothers in Arms: Furious 4 non farà più parte della ormai quasi decennale saga militar-melodrammatica. Furious 4 diventa insomma un gioco indipendente, con tutta l'intenzione di lanciare un nuovo franchise e tutte le libertà che ne conseguono in termini di design. Per esempio, Randy Pitchford, membro fondatore e "frontman" di Gearbox, ha detto che il team di sviluppo sta sperimentando con un mix di meccaniche FPS e RPG (un po' alla Borderlands, insomma), anche se ha puntualizzato che non sarà necessariamente quella la natura definitiva del gioco.

Tutto questo, comunque, non significa che non vedremo nuovi Brothers in Arms, basta solo avere un po' di pazienza. Intanto attendiamo di scoprire novità su Furious 4, che di certo non uscirà nel 2012 come inizialmente previsto. E, già che ci siamo, rinfreschiamoci la memoria con l'ormai obsoleto trailer di annuncio risalente all'anno scorso.

http://youtu.be/FA_gXXU21jQ

Uno Story Mode tutto matto per Dance Central 3

Colpo di scena: sta per uscire Black Mesa!