Outcazzari

Grasshopper passa a GungHo e vede l'America

GungHo Online Entertainment, compagnia giapponese dietro alla serie Ragnarok, ha annunciato l'acquisizione dei Grasshopper Manufacture di Suda51. GungHo, che in passato ha già acquisito Game Arts e Acquire, gli studi responsabili di Lunar, Grandia, Way of the Samurai e Tenchu, ha anche aperto recentemente una divisione in Nord America, diretta dal co-fondatore di XSEED Jun Iwasaki. La stessa XSEED, tra l'altro, che stava lavorando per garantirsi i diritti distributivi in occidente per Killer Is Dead.

Insomma, con l'arrivo di questa notizia, le chance di vedere l'ultima fatica di Suda51 fuori dal Giappone aumentano sensibilmente, così come aumentano le risorse di Grasshopper, che a fronte di una (piccola, si spera) rinuncia alle libertà creative, guadagna una disponibilità e una sicurezza economica che difficilmente avrebbe avuto altrimenti.

ROAM si aggira su Kickstarter

eXistenZ # 11 - Scott Pilgrim Vs The World: ma non era meglio la cinese?

eXistenZ # 11 - Scott Pilgrim Vs The World: ma non era meglio la cinese?