Fuse e il nuovo corso di Insomniac Games

Overstrike, il primo gioco multipiattaforma di Insomniac Games, non esiste più: no, non è stato cancellato, si è semplicemente trasformato in Fuse e nel passaggio ha ricevuto diversi cambiamenti dal punto di estetico. Le immagini testimoniano il cambio di rotta, con l'abbandono sostanziale dello stile fumettoso in favore di un tratto più realistico. Ted Price, presidente della software-house, paragona il progetto al classico film d'azione, tutto esplosioni, adrenalina e battute da caserma. Fuse è uno sparatutto in terza persona in cui la modalità cooperativa, fino a quattro giocatori, sarà la portata principale di un ricco menu, si spera non indigesto.

Insomniac Games rassicura chi è restio alla collaborazione: anche i solitari avranno di che divertirsi, con una campagna lunga e avvincente. La pubblicazione del gioco è prevista per il mese di marzo del 2013, sotto etichetta Electronic Arts.

[nggallery id=145]

Raiden taglia i fili con Xbox 360, ma solo in Giappone

Lili coglie la prima mela