Fatal Frame scatta un paio di selfie su Wii U

Pessima battuta, quella del titolo, ma sempre meglio dell'ennesimo riferimento sessuale alle protagoniste che sono bagnate per tutto il trailer...Ops! Vabbè fate finta di niente e proseguiamo. Dopo le notizie circolate nei mesi scorsi, è arrivata la presentazione del nuovo Fatal Frame esclusivo a Wii U che già sembra promettere piuttosto bene in quanto il materiale mostrato non è la solita CG fasulla o sequenze girate su PC ultrapompati. Oltre all'atmosfera gotica/dark/malata tipica dell'horror nipponico, si segnala un buon dettaglio grafico e l'uso del GamePad come fotocamera. In pratica, il controller va puntato verso lo scenario, inquadranto i fantasmi o cercando indizi e oggetti.

Spettacolo! Se la cosa funzionerà bene, ovviamente.

In Giappone sarà nei negozi a fine settembre, in Europa non si sa quando per ora.

http://youtu.be/R1rv4GAZoho

Microsoft ammazza Nokia a suon di licenziamenti

Ludophìlia #29 – La necessità dell'accomodamento videoludico

Ludophìlia #29 – La necessità dell'accomodamento videoludico