Far Cry 3 è violento, malato e filmato

Il nostro amico qui sopra ne sa parecchio di follia, visti capelli e pizzetto che sfodera nel nuovo trailer di Far Cry 3. Il video, sottotitolato in italiano, spinge ancora l'acceleratore (anche come rapidità del montaggio) sulla "follia" degli abitanti dell'isola e sulla violenza del gameplay. Oltre alle solite armi da fuoco abbondano coltelli e sangue a profusione, con un bel deltaplano che non guasta mai.

Il tutto sarebbe anche esaltante se non fosse per una grafica che sembra, almeno per ora, a livello del primo episodio più che di uno shooter datato 2012. Però insomma: si torna sull'isola e ci sono pure i flashback allucinogeni, ora manca solo l'aereo.

Brian Fargo e il sogno di Kickstarter

Angry Birds Space pronto al lancio