Epic Games "assorbe" Big Huge Games

La brutta situazione in cui il team di Big Huge Games si è ritrovato dopo la pubblicazione di Kingdom of Amalur: Reckoning potrebbe risolversi a breve con una svolta decisamente positiva. Secondo i primi report online infatti gran parte della forza lavoro sarebbe stata assorbita da Epic Games, evidentemente in vena di acquisti nell'ottica dell'incombente next-gen. Dopo un rapido giro di contatti tra Mike Capps - Presidente di Epic Games - e alcuni rappresentanti di Big Huge Games si sono dunque create le condizioni per la nascita di una nuova divisione di Epic Games formata da esuli della sfortunata software di Baltimora, che continuerebbero dunque a lavorare come un team.

Che sia in arrivo all'orizzonte un massiccio Gioco di Ruolo basato su Unreal Engine 4?

 

Zeno Clash II anticipa l'E3 [aggiornata]

Sorcery: il mago Sony ha la bacchetta spuntata