[aggiornata] Dragon Ball Z per Kinect, e non è uno scherzo

Come indicavano le voci di corridoio (ma quali?) Namco Bandai ha intenzione di portare la serie Dragon Ball Z su Kinect il prossimo autunno, più precisamente a ottobre. I primi dettagli qualificano il gioco come un picchiaduro in soggettiva con l'utente impegnato a imitare i suoi beniamini, ben 50 i personaggi selezionabili, usando più di 100 movimenti. La domanda sorge spontanea: come si fa a volare?

In attesa di saperlo, si segnala la distribuzione, contemporanea al gioco, di carte dotate di QR codes, ovvero quei riquadri ripieni di quadretti che (una volta inquadrati da un cellulare o telecamera predisposta) rimandano a contenuti online. Grazie a queste carte, si otterranno nuovi elementi giocabili.

AGGIORNAMENTO

Qui sotto vedete le prime immagini che confermano lo stesso design degli ultimi episodi nella serie Dragon Ball Z visti su console HD.

[nggallery id=34]

One Piece Musou preferisce l'Europa

Post Mortem #2 – Il post mortem di Super Mario 3D Land o, per meglio dire, la sua autopsia alla giapponese

Post Mortem #2 – Il post mortem di Super Mario 3D Land o, per meglio dire, la sua autopsia alla giapponese