Death posticipa la sua venuta

“E meno male” diranno i più scaramantici, facendo i doverosi scongiuri. Qui però non stiamo parlando della nera consolatrice, che arriva silenziosa come un alce e dai vivi ci separa con il taglio di una falce, ma del protagonista di Darksiders II. Il seguito dell'action-game di Vigil Games, inizialmente previsto per il 29 Giugno, è stato posticipato ad Agosto, un paio di mesi che permetteranno allo sviluppatore di correggere gli ultimi bug e rifinire al meglio ogni dettaglio.

Notizie positive arrivano da THQ per quanto riguarda la situazione societaria, dopo i licenziamenti di Febbraio: le nuvole nere si stanno lentamente diradando, grazie alla vendite di Saints Row: The Third. Sono stati distribuiti circa quattro milioni di pezzi e anche le vendite per quanto riguarda il digital delivery non hanno deluso le aspettative, un risultato che permette allo sviluppatore americano di guardare al futuro con rinnovato ottimismo.

Activision rinnova il sodalizio con James Bond

Vuvuzela Stonata #1 - Ninja Gaiden 3, ovvero come uccidere un capolavoro [Reprise]