David Perry ripensa a Earthworm Jim

Earthworm Jim è una delle meteore più famose del settore, avendo raccolto i suoi quindici minuti di gloria negli anni '90 per poi essere finito nel dimenticatoio senza più uscirne. Se non per sporadici, se non proprio discutibili, ritorni. Ma ecco che, dopo aver intascato 380 milioni di Dollari per la vendita di Gaikai, David Perry ricorda di essere anche uno sviluppatore di videogiochi e ne parla via Eurogamer. A sua detta, c'è sempre l'intenzione di rispolverare Earthworm Jim, magari iniziando da una versione sovrappeso e pensionata dello stesso, tanto per ridere.

In ogni caso, se e quando Earthworm Jim tornerà sugli schermi, sarà certamente in 2D se non a livello tecnico perlomeno come inquadratura e gameplay. Però non ci sono scadenze né certezze in merito: lo stesso Perry si affretta a precisare che al momento sono tutti troppo impegnati. Con Gaikai, con Sony e con tutti quei milioni da spendere...

Windows 8 e Surface insieme a ottobre

Lo studio di World of Goo rivela Little Inferno