Date retta a Romero: le console spariranno

John Romero è tornato ai microfoni, forte della sua ultima reinvenzione come produttore casual. Oggigiorno, il co-creatore di DOOM e Quake realizza giochi per cellulari, tablet e social network, compreso il recente Ghost Recon: Commander. Intervistato da Digital Trends, Romero si rimette nei panni del "guru" annunciando che lui aveva previsto tutto già nel 2005: le console stanno per estinguersi.

Solo che la previsione dava i PC come dominatori assoluti, mentre oggi si stanno affermando smartphone e tablet. Particolari alla fine, dopotutto anche gli smartphone sono computer, in qualche modo. Ovviamente il nostro ha tutto da guadagnarci, visto che la sua società sviluppa e vende giochi su questi nuovi formati.

Una nota di colore: l'articolo originale attribuisce a Romero anche un fantomatico Castlevania 3D che -nota bene- era uno sparatutto. Qui sotto la prova, tanto per farsi una risata extra.

Spider-Man dondola col Move in un video

Ghost Recon e Assassin's Creed nei rumor su Vita