Darkstalkers è meno rumor e più gioco

Durante le celebrazioni per il venticinquesimo anniversario di Street Fighter alla fiera Comic Con, Yoshinori Ono ha lasciato intendere che un nuovo Darkstalkers sia già in lavorazione. Come riporta Siliconera, Ono si è rivolto al pubblico presente spiegando che non è più necessario mostrare i soldi, un sistema usato per far vedere alle alte sfere Capcom quanti fan di Darkstalkers ci siano ancora in giro. Visto che siamo ancora nel campo dei rumor, è bene ricordare le ultime indiscrezioni che risalgono a marzo, in cui si parlava di un picchiaduro basato sul motore di Street Fighter X Tekken, diretto dallo stesso Ono.

Dato il tempismo di queste ultime anticipazioni, non è escluso che si possa vedere qualcosa a Gamescom o, più probabilmente, al Tokyo Game Show. O magari a nessuno dei due, e Ono scherzava solamente. Ma se fosse così, nel giro di qualche mese si troverebbe sotto casa un'orda di fan inferociti, tutti vestiti da Morrigan ma con mazze da baseball e spranghe a corredo.

Darksiders II si scatena fra i ghiacci

Boardcast #12 - Uncharted esplora i giochi da tavolo