Dai che l'ultimo Aliens Vs Predator non era così male

A parte la durata esigua, la grafica superata e la solita campagna "Alien" ridicola per definizione. Comunque, resta il miglior gioco di Alien da dieci anni a questa parte, almeno fino all'uscita di Alien: Isolation e dei suoi brillanti DLC. Rebellion, i creatori della serie AVP, spiega tramite DSO Gaming di voler tornare a lavorare sulla saga. Un elemento chiave, del possibile-non-confermato-ma-auspicabile nuovo Aliens Vs Predator, sarebbero livelli e nemici generati casualmente.

E, magari, nessuna campagna per l'alieno visto che a nessuno interessa sbavare per dieci ore in un corridoio. Da solo, perlomeno.

Il mascherato dolore di Valiant Hearts

Pur avendo di meglio da fare, CliffyB torna ai videogame