Crysis 3 arriva nel 2013, con arco e giungla

Per essere dei veri Rambo futuristici serviva l'arco, ed eccolo qui come novità stilistica principale di Crysis 3. Che, dopo i rumor di settimana scorsa, diventa realtà negli annunci e nelle immagini diffuse da Electronic Arts. L'ambientazione è ancora NewYork dopo i fatti del predecessore, con Prophet nuovamente impegnato a combattere la corporazione Cell attraverso sette "distretti chiusi" dalla stessa Cell, abitati da alieni e milizie. Uno stratagemma, quello delle zone separate (ma sempre aperte all'esplorazione e al combattimento in stile sandbox) che garantisce più varietà nella grafica e nel design. Almeno a detta dello sviluppatore, come sempre i tedeschi Crytek.

Crysis 3 è atteso l'anno prossimo in una data da precisare, nuovamente su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

[nggallery id=36]

Videopep #5 - Visioni verderosa

Valve e Apple assieme per conquistare il mondo?