CryEngine 3 costa un botto

Ecco, se avevate due sacchi da parte da spendere e volevate togliervi lo sfizio di andare a bussare alla porta di Crytek, così, per vedere che effetto fa sviluppare un simulatore di rutti o cose del genere... ebbene, ripiegate su un Negroni Sbagliato che è meglio. Il  mirabolante CryEngine 3, che poi è alla base di Crysis 2 e Nexuiz, lo potete infatti trovare al supermercato sotto casa alla modica cifra di 1.2 milioni di dollari. La quotazione non è ufficiale e non arriva direttamente dagli uffici di Crytek, ma la soffiata è giunta all'orecchio di DigitalBattle da una software house impegnata su un nuovo progetto e che ha voluto ovviamente restare anonima per non infrangere i "non-disclosure agreement" del caso.

Magari per il vostro simulatore di rutti ripiegate sull'Unreal Engine 3, che dovrebbe essere più abbordabile anche se con qualche anno in più sulle spalle.

C'è Vita nei prossimi telefoni Sony?

Proteus e la corazzata Potëmkin