Outcazzari

Con Gear VR, Samsung porta gli SMS nella realtà virtuale

Samsung ha annunciato all'IFA di Berlino quanto si aspettavano tutti da mesi, cioé una periferica per la realtà virtuos...virtuale dedicata a smartphone e tablet. Più precisamente, si tratta di Gear VR, derivato da quell'Oculus Rift che ormai fa parte di Facebook, almeno a livello societario. Arriverà entro fine anno, a un prezzo tutto da scoprire e con la piena compatibilità per i controller Bluetooth. Perché, se bisogna sembrare pirla, almeno facciamolo fino in fondo con visore e joystick, magari in una bella zona affollata tipo bar.

http://youtu.be/esTPv2PcrRA

Come vedete dal video qui sopra, by Mashable, si tratta semplicemente di attaccare lo smartphone (Galaxy Note 4 per essere precisi) all'accrocchio suddetto, così da abilitare tutta una serie di applicazioni VR specifiche. Tra queste, ci saranno anche i giochi con una lineup già discreta che include le versioni VR di successi come Temple Run.

A Temple Run VR si gioca muovendo la testa. Occhio alle capocciate!

Ma sopratutto sarà divertente vedere qualcuno che usa GearVR mentre guida, magari per avere più feedback nelle partite a Real Racing.

Sony presenta il Remote Play più costoso di sempre

Cosmic DJ, il videogiocattolo sequencer (featuring cani spaziali)