Com'è facile diventare una fonte

Vi siete mai chiesti chi siano veramente le fonti dietro ai rumor che circolano per il web riguardo a questo o a quell'argomento? L'utente X Surface ci dimostra come è facile diventarne una. Attraverso il suo Tumblr, infatti, ci viene illustrato come da solo, con una semplice mail, sia riuscito a portare alcuni grandi portali di informazione come Yahoo, CNET e Gizmodo a credere che lui fosse un dipendente di Microsoft, il tutto senza uno straccio di prova, ma solo scrivendolo nella mail. Mail che, chiaramente, era piena di dettagli fittizi riguardo alla nuova Xbox.

Ovviamente, una volta che le specifiche arrivano sul primo portale di informazione Pocket-Lint.com, la notizia, pur senza fonti attendibili o eventuali riscontri, si diffonde a macchia d'olio. Per di più, ogni volta che la news viene riportata su un altro sito, questa appare diversa o carente di informazioni rispetto alla notizia originale e alla mail.

Tutto questo, dice X Surface, è servito a dimostrare che il giornalismo videoludico (come però anche gli altri, di questi tempi) si basa sul carpire e riportare la notizia prima degli altri, per generare accessi (e quindi incassi dalle pubblicità del sito) senza curarsi troppo dell'effettiva veridicità della fonte, tutelandosi dietro a un tag "Rumor" e portando a casa la pagnotta con un'informazione sostanzialmente falsa. La morale, insomma, è che non bisogna fidarsi dei rumor, seppur riportati dalle più autorevoli fonti d'informazione, perché potrebbero essere tutti una bufala.

Fidatevi invece di Outcast, che essendo borderline riporta sì i rumor, ma almeno non ci guadagna nulla ma lo fa solo per il gusto di chiacchierare dell'argomento più del dovuto.

Librodrome #20 – BioShock: Rapture

Librodrome #20 – BioShock: Rapture

DmC: laggente rosicano perché non capiscono