Cold Stream arriva finalmente su Xbox 360

A tre anni di distanza dalla pubblicazione continua - sebbene con un certo ritardo di fondo - il supporto di Valve alla versione Xbox 360 di Left 4 Dead 2. Il prossimo venerdì infatti i giocatori ancora impegnati ad evitare di essere sbranati dagli zombie potranno scaricare dal marketplace di Xbox LIVE l'espansione Cold Stream, composta da una campagna di gioco inizialmente nata come mod amatoriale. In aggiunta, Cold Stream includerà quattro mappe provenienti dal primo Left 4 Dead: Blood Harvest, Crash Course, Dead Air e Death Toll. Il tutto per la somma di 560 Microsoft point, che al cambio attuale fanno poco più di sei euro.

JoJo filmato in finto HD e dettagli

Il caso umano di Medal of Honor Warfighter