Codemasters annuncia il cognato di Micro Machines

Ritrovandosi alla frutta dopo il riciclo di GRID Autosport e la fotocopia F1 2014, Codemasters doveva trovare un altro clonazzo prima di sparecchiare del tutto la tavola. E cosa c'è di meglio del fu-Micro Machines, capolavoro anni '90 che lanciò gli stessi Codies nel firmamento videoludico? Peccato che, probabilmente, il team britannico non ha più la licenza ufficiale e deve quindi inventarsi il classico nome/logo fasullo per non ritrovarsi decine di avvocati sulle chiappe.

Ecco a voi Toybox Turbo, cioé Micro Machines sotto falso nome. Design, stile di gioco e caratteristiche sono sempre quelle, compreso l'immancabile multiplayer locale e online per 4 giocatori. Già il mese prossimo sarà disponibile online su console e PC, ma prima guardatevi il trailer di annuncio che è simpatico.

http://youtu.be/JgsPsjiZIIE

Old! #84 – Ottobre 2004

Old! #84 – Ottobre 2004

La censura non risparmia le poppe di Guilty Gear