Macché tablet e smartphone, ci vuole un altro 3DS!

Avendo capito dopo svariati mesi che alla gggente frega nulla del 2DS, Nintendo ha escogitato un altro modo per spazzar via i vecchi modelli e farne comprare di nuovi. Si tratta di un restyling della sua console portatile che stavolta include vari upgrade alle specifiche interne. Tra queste, una CPU più veloce e il supporto NFC, insieme a una nuova disposizione dei pulsanti. Oltre a migliorare la resa dell'effetto stereoscopico, farà sì che ci saranno giochi pensati per funzionare unicamente sulla nuova console. Grande trovata vero? A stò punto manca solo l'annuncio di un nuovo Mario/Zelda/Pokémon esclusivo al 3DS new age, e l'inchiappettata il gioco è fatto.

Sul sito ufficiale giapponese, ideogrammi permettendo, trovate ogni tipo di immagine sul restyling, che in Europa arriverà solo l'anno prossimo.

In nippolandia costerà sui 100 Euro, da noi il doppio probabilmente.

Il sosia di George Clooney porta State of Decay su Xbox One

[UP!] Zero chance che il nuovo Yakuza arrivi in Europa