Chi mette i soldi per Drakengard néSgen?

Nessuno? Nemmeno un Euro a testa? Vabbé...sembra che in pochi tengano davvero a Drag-On Dragoon, meglio noto come Drakengard. Visto due volte su PlayStation 2, si vedrà nuovamente con un terzo episodio per PS3 solo scaricabile in Europa. Ma eventuali altre apparizioni restano nel limbo. Tramite Twitter, il creatore della serie Yoko Taro non fa tanti giri di parole: gli piacerebbe creare un capitolo per PS4/Xbox One, ma servono soldi. E non può affidarsi a Kickstarter in quanto l'IP, cioé i diritti sul gioco, sono di Square Enix. Però non esclude un episodio a parte, dovesse rinnovarsi la collaborazione con la casa di Final Fantasy.

Che poi lo stesso Yoko Taro aveva diretto i lavori su Nier, quindi è lui a essere debitore verso chi ha acquistato il suddetto. Ma non sottilizziamo(ci).

Sundaycast #50 - Pop Porno

Xbox One farà progressi, sempre con Kinect