C'è Vita nei prossimi telefoni Sony?

Ovviamente si tratta di semplici speculazioni o "ipotesi informate" come piace dire agli americani, però la fonte è di quelle che raramente spara c...- ehm - prende un granchio. Stando a Forbes, PlayStation Vita è solo l'apripista che serve a Sony per riprendersi il mercato dei cellulari o, almeno, riguadagnare share dopo la fine della joint-venture con Ericsson. La nota pubblicazione USA arriva a ipotizzare che vedremo telefonini e tablet basati su Vita (e Android) entro non più di 18 mesi, quindi un anno e mezzo da oggi.

Per ora non c'è nulla di concreto al riguardo, ma vista la poca diffusione della linea Xperia (che in origine doveva essere il "telefonino PlayStation") non è detto che una gamma targata "Vita" non abbia più successo.

Il prossimo gioco di Notch va nello spazio

CryEngine 3 costa un botto