CD Projekt parla un po' di Cyberpunk 2077

CD Projekt Red, sviluppatori dell'ottima saga di The Witcher, hanno parlato un po' del nuovo titolo attualmente in sviluppo, fino ad oggi chiamato solo Cyberpunk e che arriverà sugli scaffali con il titolo finale di Cyberpunk 2077, come si può vedere attraverso il nuovo sito ufficiale. CD Projekt Red ha dichiarato che il gioco ricalcherà le basi del gioco di ruolo cartaceo Cyberpunk 2020, e che le atmosfere viste nei libri di William Gibson e in film come Blade Runner daranno un forte senso di coinvolgimento ai giocatori. Il 2077 di Cyberpunk, infatti, sarà un futuro oscuro, dove le tecnologie avanzate sono la salvezza e, soprattutto, la maledizione del genere umano che abita Night City, una città che conterrà luoghi familiari ai giocatori di Cyberpunk 2020, come le zone sotto il controllo di gang, il leggendario Afterlife joint e Forlorn Hope. Il gameplay sandbox sarà abilmente miscelato con le meccaniche RPG per dare al giocatore la più ampia libertà di scelta, anche considerando la moltitudine di possibilità offerte dall'ambientazione e dalle sue componenti a livello di armamenti, innesti biomeccanici, gadget assortiti e tutto il necessario per sopravvivere a Night City, il tutto arricchito da una trama matura, non lineare e articolata su più livelli, un po' come già visto nei precedenti lavori CD Projekt.

Cyberpunk 2077 non ha ancora una data d'uscita ufficiale ma, personalmente, anche se uscisse domani sarebbe troppo tardi.

Post Mortem #8: Atom Zombie Smasher raccontato da Brendon Chung

Post Mortem #8: Atom Zombie Smasher raccontato da Brendon Chung

Librodrome #14 – Dead Space: Catalyst

Librodrome #14 – Dead Space: Catalyst