Carmageddon su Kickstarter: servono 400.000$

Il ritorno di Carmaggeddon, più volte annunciato e rientrato, fa ora parte della nuova categoria "crowd funding" di Kickstarter ovvero dei titoli prodotti grazie al finanziamento del pubblico. Nello specifico, serve quasi mezzo milione di Dollari perché i lavori si possano concludere. Parlando via Joystiq, il team creativo Stainless Games riassume tutta la saga burocratica che sta dietro al lungo "stop" nelle uscite: non volendo cedere i diritti sulla loro creazione, si sono visti sbattere più volte la porta in faccia dai publisher. Ed ecco motivata la scelta di rivolgersi a Kickstarter, sperando che il tutto vada a buon fine.

Se, ed è un grosso se, Carmageddon Reincarnation vedrà la luce del giorno, manterrà le caratteristiche del primo episodio ampliate all'ennesima potenza sopratutto dal punto di vista tecnico (PC e console HD sono le prime destinazioni).

Se volete dare il vostro apporto puntate a questo indirizzo, dopotutto basta anche un Dollaro. Se poi trovate 399.000 persone disposte a versarne un altro, ecco completata l'opera.

Motorola contro Microsoft, atto secondo

Microsoft scopiazza il Vitality Sensor?