Cali di prezzo per Wii U, garantisce Pachter

"Eh, ma la console deve ancora uscire!" protesterete voi. Fa niente, sempre meglio portarsi avanti con il lavoro come fa l'ormai fantomatico analista di Wedbush Morgan Michael Pachter, pronto a lanciarsi in un'ardita (?) previsione circa il futuro prossimo di Wii U. Secondo Pachty il prezzo di lancio di Wii U è adeguato per coloro che sono affamati di nuovo hardware e per i fan di Nintendo, mentre risulta un tantino elevato per tutti gli altri. Dunque, già per il 2013 l'analista prevede un primo calo di prezzo della console, utile per aprire la strada verso la seconda fascia di acquirenti e prepararsi meglio alla battaglia con Sony e Microsoft che potrebbe entrare nel vivo già verso la fine del prossimo anno.

Per quanto riguarda le stime di vendita della console, secondo Pachter Wii U venderà circa un milione e mezzo di pezzi negli USA al termine della stagione natalizia.

Un Trailer per The Wonderful 101

Nuove precisazioni su Wii U