Borderlands Legends è realtà

Lo aspettavamo in concomitanza con la conferenza Apple riguardante i nuovi iPad mini, e invece Entertainment Weekly ha rotto gli indugi prima della casa di Cupertino svelando Borderlands Legends, spinoff della serie Borderlands in esclusiva per i dispositivi iOs, la cui uscita è prevista il 31 ottobre al prezzo di 4,99 dollari per la versione iPhone e di 6,99 per la versione iPad. Il gioco, che ritroverà protagonisti Lilith, Mordecai, Brick e Roland, introdurrà una visuale dall'alto, integrata a un sistema di coperture ad hoc, pensata per proporre al meglio le classiche meccaniche del gioco anche sui dispositivi touch della mela. Tra i cavalli di ritorno della serie, oltre al cast del primo Borderlands, troveremo anche le varie personalizzazioni nelle abilità dei personaggi, seppur in forma ridotta, e i nemici che abbiamo imparato a conoscere nella serie, oltre che il mercante di armi Marcus e i suoi distributori sparsi per le varie mappe.

Ma la cosa forse più interessante, tra quelle annunciate, è la possibilità di poter giocare il gioco con i quattro personaggi contemporaneamente, unendo le forze in potenti attacchi combinati grazie alle skill di classe. Stando al breve hands-on di Entertainment Weekly, le missioni saranno basate sul conseguimento di un obiettivo in un ambiente generato casualmente, con il livello dei nemici regolato automaticamente secondo il livello del giocatore... e, se dovesse capitarvi di soccombere sotto ai colpi dei nemici, nessun problema: la modalità "combatti per la vita" sarà presente anche questa volta.

Insomma, dopo le novità che ci aspettano in Borderlands 2, l'annuncio di Borderlands Legends non fa che prospettarci ancora parecchie scorribande su Pandora.

L'Opinionista #28 - Doom 3 BFG Edition: E luce fu

Quinto capitolo e confezioni per The Walking Dead