Outcazzari

Boardcast #41 - Videogiochi da tavolo per il 2013

Boardcast è la nostra rubrica dedicata al mondo dei boardgame. Ogni settimana vi raccontiamo un gioco diverso, parlando anche di eventuali versioni digitali e condendo il tutto con approfondimenti e notizie per curiosi e appassionati. Sembra proprio che il flusso di giochi da tavolo basati su videogame sia in aumento. Già poche settimane fa ho elencato alcuni videogiochi che stanno per tramutarsi in boardgame e ora mi ritrovo qui ad aggiungere quattro novità in uscita nei prossimi mesi o pubblicate di recente.

Innanzitutto, Wizkids sembra aver trovato nei dadi la sua vera passione e dopo aver sfornato il bel Quarriors e numerose espansioni - nonché un gioco analogo basato su Il Signore degli Anelli - ha deciso di applicare lo stesso concetto al prossimo picchiaduro in arrivo basato sui supereroi della DC. Nasce così Injustice: Gods Among Us - The Dice Building Game, un titolo lunghissimo per indicare quella che sarà probabilmente una variante dello stesso Quarriors coi dadi "griffati" di Batman, Superman e tutti gli altri lottatori-eroi del videogame. Del gioco non si hanno ancora immagini o dettagli precisi: è stato presentato alla scorsa fiera del giocattolo di Norimberga e dovrebbe arrivare nei negozi in concomitanza col picchiaduro in uscita per PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U (che, tra l'altro, sembra pure bellino).

Risk: Starcraft è una bella versione modificata del classico Risiko!

Il secondo gioco che vi voglio segnalare fa parte della folta schiera di varianti di Risk, la versione internazionale del gioco conosciuto da noi come Risiko!, ed è pubblicato da USAopoly, branca di Hasbro specializzata in giochi su licenza che in passato ha già realizzato  giochi come Halo Risk, Metal Gear Solid Risk e Monopoly: World of Warcraft (alcuni dei quali sorprendentemente validi). È la volta di Risk: Starcraft, edizione modificata di Risk ambientata nel mondo dell'amato videogame strategico di Blizzard. Come per le precedenti varianti basate su Halo e Metal Gear Solid, ciò che resta di Risk è semplicemente la base del regolamento: per il resto si tratta di un gioco da tavolo notevolmente differente e più elaborato, dotato tra l'altro di una componentistica notevole. A seguire dovremmo invece vedere sugli scaffali Risk: Mass Effect, ulteriore rielaborazione del classico boardgame basata stavolta sulla saga di Bioware. Mentre Risk: Starcraft è già disponibile da qualche settimana (e noi europei possiamo anche acquistarlo tramite Amazon), per Risk: Mass Effect dovremo attendere ancora qualche mese.

L'ultima segnalazione riguarda invece il misterioso boardgame di Assassin's Creed annunciato da Cryptozoic alla scorsa fiera del giocattolo di New York. Del gioco non si conoscono particolari dettagli se non una semplice immagine della confezione carpita da ICv2, l'ambientazione apparentemente basata sul primo capitolo della serie e una generica data di uscita per la prossima estate. Da notare come si tratti della seconda escursione di Assassin's Creed nel mondo dei giochi da tavolo, dopo la serie di Clix pubblicati da Wizkids lo scorso anno.

È un peccato che gli editori italiani sembrino generalmente restii a importare questo genere di boardgame, perché alcuni sono decisamente validi, come ad esempio il boardgame di Uncharted o la serie di card-game basata su Resident Evil. Vabbé, voi per precauzione preparatevi ad un po' di sano import...

Retro City Rampage su Wii e NES, quasi

La conferenza Sony: molto rumore per nulla