BioWare cerca di parare il colpo

Nel tentativo di contenere il più possibile l'eventuale danno d'immagine derivante dall'abbandono dei due fondatori, Aaryn Flynn, direttore generale della divisione canadese di BioWare, ha rilasciato un lungo messaggio sul blog dello sviluppatore, dove parla fra le altre cose del futuro della società. Flynn ha in primis celebrato la carriera di Greg Zeschuck e Ray Muzika, ringraziandoli per tutti gli sforzi profusi in questi anni, e poi ha parlato brevemente del futuro, non solo di quello prossimo. Ad accogliere la ventura generazione di console ci sarà una nuova proprietà intellettuale, un titolo di del tutto inedito diretto da Casey Hudson, responsabile della trilogia di Mass Effect.

Il lungo comunicato si conclude con una frase atta a sedare fin da subito le eventuali speculazioni sul futuro di BioWare: “Ray e Greg hanno fondato una società solida. Erano consapevoli che prima o poi sarebbe giunto il momento di passare il testimone e hanno creato un team capace di proseguire in maniera autonoma, mantenendo intatti gli standard di qualità”.

BioWare perde le sue guide spirituali

Team Ninja si svela al TGS