Binary Domain vende proprio poco poco

Ma poco poco poco, eh! Lo sparatutto futuristico targato Sega ha piazzato infatti circa ventimila copie durante il mese di marzo, suo mese di debutto. Ventimila su ambedue le piattaforme per cui Binary Domain è stato pubblicato. In totale. Una cifra decisamente devastante per Sega che sembrava comunque credere nel suo sparatutto - a prescindere dal fatto che si fosse praticamente dimenticata di pubblicizzarlo. Sopratutto, una cifra che non rende giustizia alla qualità di un gioco valido che molto probabilmente paga un aspetto leggermente anonimo e la concomitanza di pubblicazione con un certo Mass Effect 3. Considerando che ora ve lo ritroverete in offerta praticamente ovunque direi che è il caso almeno di recuperarlo se siete patiti di sparatutto. Magari dopo aver letto la nostra recensione, eh!

Potere ai villici con Folk Tale

Test Drive Ferrari Racing Legends: al volante delle Rosse