Outcazzari

Anche Newell parla di Steam Box

Dopo aver rivelato che Piston, prototipo mostrato ieri al CES, non è che la prima di molte "Steam Box" previste nel prossimo futuro, il boss di Valve Gabe Newell ha rivelato a The Verge i piani dell'azienda, almeno per quanto riguarda il punto di vista hardware. Newell ha rivelato che la Steam Box di Valve (l'ha proprio chiamata Steam Box) sarà venduta da Valve, e farà girare nativamente Linux, pur mantenendo aperta la porta ad un'installazione di Windows. "La nostra Steam Box non sarà assolutamente una scatola chiusa", ha dichiarato Gabe. Inoltre, il controller venduto con la vaporiera di Valve non userà il motion tracking, ma, come alcuni si aspettavano, includerà dei sensori biometrici. "Forse i sensori di movimento sono stati un fallimento rispetto a come li immaginavamo, infatti siamo molto più interessati nei responsi biometrici di chi gioca. Ad esempio, in futuro tenere traccia dello sguardo del giocatore sarà super importante".

Newell continua parlando di come lo store di Steam potrà essere personalizzato dagli utenti, introducendo la possibilità di modificare a piacimento la fruizione dei contenuti attraverso la creazione di pagine: "Alcuni si creeranno le pagine per i giochi multiplayer, alcuni faranno una pagina con la roba Sony (?), magari alcuni creeranno la pagina con i giochi più brutti di Steam, o, al contrario, con i giochi che meglio incontrano i propri gusti". Infine, la Steam Box di Valve, nome in codice Bigfoot, sembra voler reintrodurre i LAN party un po' a suo modo. Secondo Newell, infatti, Bigfoot potrà fare anche da server, e potrà essere collegato anche ad otto televisori, con otto controller, con i giocatori che riusciranno ad ottenere le stesse ottime prestazioni all'unisono da un'unica macchina. Insomma, LAN party, ma senza cavi di rete.

Più che una scatola di vapore, Newell sembra aver aperto un vaso di Pandora ricco di novità destinate, presumibilmente, a cambiare l'industria.

Ludophìlia # 11 – Fenomenologia della donna (nuda) di Barbarian

Ludophìlia # 11 – Fenomenologia della donna (nuda) di Barbarian

L'Opinionista #36 – Una vita dedicata al videogioco

L'Opinionista #36 – Una vita dedicata al videogioco