Alien Breed scongelato su iPhone

Dopo aver tentato di far ripartire la serie con alcune -molto discutibili- uscite in grafica poligonale, ecco che il Team 17 ("il" è amichevole) torna all'Alien Breed originale per Amiga, spostandolo però su iOS. Quindi iPhone, iPad e iPod Touch che riceveranno questo classico "remixato" il mese prossimo in una data, e a un prezzo, ancora da scoprire. Le novità iniziano dalla grafica in hires per i display Retina oppure pixellosa come nella prima uscita, insieme a livelli e nemici di Alien Breed Special Edition e altre riedizioni precedenti. Ci sarà pure il supporto iCade per chi vuole un vero feeling da sala giochi, a patto di avere almeno un iPhone 3GS o equivalente.

Il resto del gioco, come si vede dalle immagini, rimane grossomodo invariato con l'eccezione di un nuovo negozio in cui acquistare potenziamenti, kit medici e così via. Perché sappiamo che stì vecchi classici son troppo difficili per i gggiovani d'oggi, senza aiuti extra.

[nggallery id=95]

Tutti pazzi per Ouya?

Metal Gear Solid 4 con i trofei e alla buon'ora