Al seguito di Remember Me serve il fattore C

Perché non dedicare un'altra news al capolavoro di nicchia più amato dai voyeur eterossessuali barra feticisti del lato B, grazie alla perfetta riproduzione di tale caratteristica nella sua protagonista femminile. No, il punto interrogativo non serve. I segnali che potrebbero farci rivedere cotanto splendore si fanno sempre più insistenti, o almeno ci vogliamo crederCI. Stavolta, il team francese Dontnod conferma tramite Siliconera che la sceneggiatura è già stata scritta, ma che servono i soldi di Capcom perché il sequel venga messo in produzione.

Considerando che Remember Me ha venduto quanto le stufe a pellet nel Sahara, si capisce perché la casa nipponica ci vada coi piedi di piombo.

Ludophìlia # 37 – Il Classic Post Mortem di Fotone dalla GDC 2015

Ludophìlia # 37 – Il Classic Post Mortem di Fotone dalla GDC 2015

Assassin's Creed Rogue gira bene ovunque. Verrà patchato?