Letture per il weekend – 14/01/2017

Letture per il weekend – 14/01/2017

In questa rubrica vi segnaliamo articoli che abbiamo trovato interessanti, sfiziosi, gustosi o, insomma, degni di essere menzionati, e che sono più o meno legati ai temi che ci piace trattare su Outcast. Gli articoli non sono necessariamente in italiano, anzi, è tristemente probabile che non lo siano. La periodicità dell’appuntamento potrebbe essere settimanale, ma vai a sapere.

The Man Who Worked On The Original Game Boy Explains Why Nintendo Created The DS (leggi l'articolo su Japanese Nintendo)
"The code name for this new Game Boy was IRIS, like the flower. The explanation for this name is simple: since it was for us the fifth generation of Game Boy, we chose the symbol of May (the fifth month of the year)."

Final Fantasy 7 - An oral history (leggi l'articolo su Polygon)
"I remember walking down the hall when Sakaguchi-san stopped me and said, “Hey, look at this!” He was wearing this jumper jacket, and he turned around and showed me the PlayStation logo on the back. I stood there kind of dumbfounded."

Prey 2006: A giant pile of ideas abandoned in a heap on the floor (leggi l'articolo su Rock Paper Shotgun)
Oh, and the vaginas.

Starship Troopers: Il più bel film brutto mai realizzato (leggi l'articolo su The Shelter)
Siamo riusciti a fare questo film, che è così sovversivo e politicamente scorretto, perché Sony cambiava amministratori ogni tre o quattro mesi. Nessuno guardava i giornalieri perché non aveva tempo o perché stava per essere licenziato. Così l’abbiamo fatta franca, perché nessuno l’ha visto.”

Best Editing Oscar: How Do Voters Separate Great Editing and Directing? (Hint: It’s Not Easy.) (leggi l'articolo su Indiewire)
Editors also play a critical role in shaping a film’s narrative and how a story is told. On her last two collaborations with Scorsese, “Wolf of Wall Street” and “Silence,” Schoomaker helped him shave nearly 45 minutes off of each film while maintaining their strong narrative flow and character arcs.

The return of Peter Cushing: Another look at an underrated career (leggi l'articolo su RogerEbert.com)
Cushing had a long, varied career that stretched from stage and radio to film and television. He was never less than watchable and often a good deal better than the production around him. He was so much more than his "Star Wars" character Governor Tarkin, even as he left an indelible mark in his brief screen time.

La storia dello Studio Ghibli (leggi l'articolo su The Shelter)
Come molti sanno, Ghibli è il nome libico (la pronuncia corretta è gibli, che tradotto in italiano significa scirocco) del vento che soffia nel deserto del Sahara: fu così che vennero ribattezzati i Caproni ca.309, gli aerei da ricognizione italiani che sorvolavano la zona durante la seconda guerra mondiale.

Camino per casa vostra - Fuoco crepitante da legno di betulla: recensito!

Camino per casa vostra - Fuoco crepitante da legno di betulla: recensito!

Old! #192 – Gennaio 1987

Old! #192 – Gennaio 1987