Luce in fondo al tunnel per The Silver Lining

Luce in fondo al tunnel per The Silver Lining

The Silver Lining è uno dei tanti progetti di seguiti apocrifi di avventure grafiche del passato, diventato magari un po' più noto di altri perché, una volta tanto, chi deteneva i diritti non ha messo troppo i bastoni fra le ruote, nonostante fosse più o meno in programma un reboot ufficiale. Si tratta infatti di un nuovo King's Quest, che fa da seguito vero e proprio, invece che da rilancio/remake come quello recentemente pubblicato da Activision. E proprio Activision ha accettato di non bloccarne la lavorazione a patto che non venisse menzionato in alcuna maniera dal gioco il marchio ufficiale e che il gioco continuasse ad essere distribuito in forma gratuita. 

Però The Silver Lining è comunque quella cosa lì: ci sono quei personaggi, ci sono cinquantamila omaggi e recuperi di elementi della vecchia cronologia e c'è quello stile che mescola (poco) umorismo e (tanto) melodramma nel mondo delle fiabe. Ha un sacco di limiti e una realizzazione tecnica discutibile, ma da vecchi amante della serie mi ci sono divertito... finché è durata. Il quarto e penultimo episodio, infatti, è uscito nell'ormai lontanuccio 2011 e da allora non si avevano più notizie, al di là del fatto che lo studio Phoenix Online non aveva più troppo tempo di dedicarsi alla serie, essendo impegnato su progetti commerciali tipo il remake del primo Gabriel Knight. Inoltre, nel 2014, i diritti su The Silver Lining sono passati in mano ad Activision, all'insegna dell'amicizia e della grande famiglia, con l'accordo che Phoenix Online avrebbe comunque potuto realizzare l'episodio conclusivo.

E, colpo di scena, fulmine a ciel sereno, illuminazione improvvisa sulla via di Damasco, ci siamo! Phoenix Online Studios ha infatti diffuso un comunicato stampa per segnalare che il quinto e ultimo episodio della serie, A Thousand Times Goodnight, arriverà nel 2017 e, già che c'era, ha pubblicato The Silver Lining: Haunted Castle Experience, una specie di breve viaggio in prima persona all'interno delle ambientazioni di gioco. Onestamente, non ci speravo più. Ah, se non conoscete la faccenda e volete farvene un'idea, è tutto disponibile gratuitamente nel negozio di Phoenix Online Studios.

Old! #184 – Novembre 1986

Old! #184 – Novembre 1986

Syndrome e la disperata ricerca di una personalità

Syndrome e la disperata ricerca di una personalità