Il 15 aprile del 1995 si manifesta nelle sale giochi americane Mortal Kombat 3, andando a chiudere la trilogia originale della storica serie di picchiaduro con l'ultimo episodio classico basato sulla digitalizzazione di attori in due dimensioni. Abbandonata la faccenda del torneo...

Il 2 aprile del 1985, Palace Software elargisce al mondo Cauldron, un gioco d'azione per ZX Spectrum, Commodore 64 e Amstrad CPC che pone al controllo di una vecchia strega impegnata a conquistare il titolo di regina della categoria. In origine, il gioco sarebbe dovuto essere una...

Torniamo a parlare degli anni Settanta, per la precisione dell'aprile del 1975, e torniamo quindi inevitabilmente a parlare di coin-op. Giusto così. Questa settimana cominciamo con Jet Fighter, “simulatore” di dogfighting incastonato da Atari all'interno di un cabinato con due joystick in stile cloche e...

Nei primi giorni di marzo, mentre l'Entertainment Software Rating Board (ESRB) decide di implementare il rating E10+ per rendere più accurate le proprie valutazioni e Sammy Studios si separa da Sega Sammy Holdings cambiando nome in High Moon Studios, escono dalle nostre parti...

L'11 marzo del 1995 si manifesta su Super Famicom Chrono Trigger. Pausa drammatica. Sviluppato da un Dream Team che unisce Hironobu Sakaguchi (Final Fantasy), Yuji Horii (Dragon Quest) e Akira Toriyama (Dragon Ball), oltre a una serie di altri nomi forti come Masako Kato e...

A marzo del 1985 spunta nelle sale giochi giapponesi Dig Dug II, seguito del primo videogame mai giocato da Fotone. Hai detto niente. Sviluppato quell'hardware Namco Super Pac-Man che negli ultimi mesi è presenza fissa in questa rubrica, il gioco cambia approccio rispetto al...

OK, questa è una di quelle settimane in cui ho davvero poco o nulla di cui parlare. Del resto, cosa vuoi che sia accaduto, nel mondo dei videogiochi, a marzo del 1975? Beh, per esempio, è il mese in cui Ralph Baer va in visita alla fabbrica di Long Island della General Instruments per dare...

Pare incredibile dirlo, o forse no, ma nel 2005, quattordici anni dopo il lancio in più o meno contemporanea mondiale del primo Sonic The Hedgehog, i giochi ancora subivano ritardi nel passaggio da un continente all'altro. A volte erano ritardi di un mesetto o qualche settimana, altre volte...

A febbraio del 1985 si manifesta sui computer a 8 bit Everyone's a Wally, seguito di Pyjamarama, dal quale recupera protagonista e motore, seppur ovviamente potenziato. Il gioco targato Mikro-Gen può vantare il primato di essere il primo arcade adventure a proporre diversi personaggi...